Igiene degli alimenti

L’implementazione di un sistema di verifica e controllo dell’Igiene Alimentare è obbligatorio per tutti gli operatori che a qualunque livello operano nella produzione alimentare.

La sicurezza alimentare è gestita, dal punto di vista normativo dal cosidetto “Pacchetto Igiene” un insieme di quattro Regolamenti della Comunità Europea (Reg.CE n.852/04, 853/04, 854/04, 882/04) e dal D.Lgs.193/07.

Lo scopo, da parte dell’Unione Europea, è stato quello di armonizzare la vasta mole di direttive, regolamenti e raccomandazioni precedentemente emessi. L’impresa alimentare, così come definita dalla normativa europea deve implementare un piano di autocontrollo attraverso il metodo HACCP (Hazard analysis and critical control points) che costituisce un metodo efficace per tenere sottocontrollo gli aspetti più critici della sicurezza degli alimenti, intesi sia come materie prime che come prodotti finiti.

La POLI.DELTA propone alle imprese un servizio di consulenza che copre tutte le esigenze dell’imprenditore: dal sopralluogo iniziale, all’analisi dei processi produttivi e perciò dei potenziali pericoli, alla determinazione delle misure di controllo, fino alla stesura ed elaborazione del Manuale di Autocontrollo e della documentazione allegata.

Le diverse professionalità di cui è dotata la POLI.DELTA, ci permettono di gestire in modo appropriato tutte le vostre esigenze aziendali dalla produzione primaria fino alla distribuzione.

  • Check-up aziendali
  • Autorizzazioni sanitarie e inizio attività (DIA/SCIA)
  • Manuale HACCP
  • Manuale Rintracciabilità
  • Analisi e campionamenti
  • Sicurezza alimentare degli impianti
  • Sicurezza alimentare delle macchine
  • Assistenza tecnico-legale